Allegri pronto a tornare. Mezza Europa su di lui: rispunta anche una big italiana

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Massimiliano Allegri ha voglia di tornare in pista a oltre un anno dalla sua ultima panchina. Il tecnico, chiuso il rapporto con la Juventus, ha scelto di prendersi un anno sabbatico ma ora ha voglia di tornare ad allenare.

Max è libero da vincoli contrattuali (nell'ultima stagione è stato profumatamente pagato dalla Juve, restava ancora un anno del suo vecchio contratto) e ora è libero di firmare con una nuova squadra, senza dover trovare accordi con il club bianconero per la risoluzione del contratto.

FRANCE-FBL-ITA-CULTURE | LUCAS BARIOULET/Getty Images
FRANCE-FBL-ITA-CULTURE | LUCAS BARIOULET/Getty Images

Il nome di Max Allegri viene accostato praticamente ad ogni panchina in bilico di una big europea. Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Libero, ci sono PSG, Manchester United e Real Madrid sulle tracce del vecchio Max. Tre big europee in tre differenti campionati. Tuchel, Solskjaer e Zidane non sono certi della conferma: alle loro spalle l'ombra di Allegri che potrebbe ripartire dall'estero. Attenzione poi al futuro di Antonio Conte: l'Inter in questo avvio non ha convinto e se non dovesse decollare, il nome di Allegri potrebbe tornare prepotentemente di moda. Presto nuovi aggiornamenti.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.