Allenatore e Ds del Toro ad un passo dalla rissa

Un frame della lite fra Juric e Vagnati
Un frame della lite fra Juric e Vagnati

Lite e rissa sfiorata fra Ivan Juric e Davide Vagnati, con allenatore e Ds del Torino ad un passo da darsele come ossessi. Non è stato un bell’episodio e va chiarito subito. Teatro della lite furiosa il ritiro granata, come mostra un video pubblicato sui social network. Lo storico è che ad un certo punto i due convergono muso contro muso ed iniziano ad insultarsi per venire quasi alle mani.

Juric e Vagnati, lite, insulti e quasi rissa

Provvidenziale l’intervento di una terza persona che divide i due contendenti ed evita che si prendano a cazzotti. E fra i due ne sono partite di grosse, con Vagnati che urla: “Non mi alzi la voce”. E poi, sempre Vagnati in crescendo: “Io ti rispetto sempre, testa di minchia”, aggiunge il Ds. E poi: “Abbi rispetto di chi ti difende sempre davanti a quella testa di c….” E chi sarebbe la “testa di c…?”. Molti media, Open in testa, ipotizzano che possa trattarsi di Urbano Cairo.

Il calciomercato motivo del contendere

E Juric? Neanche lui è tenero: “Vai a lavorare”. Poi in crescendo maggiore: “Vai a cag… vattene a fanc…”. Ma perché i due si sono quasi menati e se ne sono dette di tal fatta? Una delle ipotesi potrebbe essere ricercata nel calciomercato del Torino, con la delusione di Juric per la cessione di Bremer addirittura alla Juventus e il Torino che pare sia molto indietro nell’acquisto dei calciatori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli