Allerta caldo, Italia vicina ai 50 gradi

Allerta caldo, Italia vicina ai 50 gradi

Nel nostro Paese in data 25 Luglio 2019 abbiamo sfiorato i 50 gradi. Le temperature più elevate sono state registrate al Centro e al Sud. Temperature in rialzo anche in Europa con picchi di 39-40 gradi.

Italia vicina ai 50 gradi

Si può decisamente definire il secondo picco più caldo dell’anno. Il satellite Sentinel 3 ha scattato alcune immagini durante la giornata di Giovedì 25 Luglio 2019 che hanno mostrato come la penisola stesse letteralmente ardendo. Le immagini sono state confrontate con quelle rilevate il 26 Giugno 2019, altro picco di temperature. Per l’Italia si può vedere che mentre durante il mese di Giugno erano prossime ai 50 gradi solo alcune zone della Sicilia, del Gargano e della costa tirrenica. Ad oggi invece, le massime sono state sfiorate da quasi tutto il Paese, ad eccezione del Nord.

In Europa

L’Italia non è l’unico paese che soffre le alte temperature. Infatti nella giornata del 25 Luglio 2019, l’Olanda ha registrato i valori più alti di sempre, assieme al Belgio e alla Germania. Sorte simile per la Francia che ha registrato a Parigi la soglia di 41 gradi, rompendo il record del 1947. In Gran Bretagna le temperature si hanno superato i 38 gradi.

Riguardo al 26 Giugno: in Francia per la prima volta si erano superati i 45 gradi e hanno raggiunto i loro picchi di calore anche Germania, Ungheria, Polonia, Austria, Repubblica Ceca e Slovacchia.

Le mappe di Sentinel 3 mostrano la quantità di energia irradiata dalla Terra, rappresentano quindi la temperatura superficiale reale. Si prospetta un’estate decisamente rovente.