Allerta gialla della Protezione Civile in 9 regioni

Temporale
Temporale

Ancora allerta meteo nel weekend e la Protezione civile mette in guardia 9 regioni con il bolletino giallo. Sono previste criticità tra il 3 e il 4 settembre 2022.

Allerta meteo, bollettino giallo della Protezione civile in 9 regioni

Si legge su un comunicato ufficiale della Protezione civile che: “il nostro Paese è interessato da un flusso instabile proveniente da Sud-Ovest all’interno del quale tendono a formarsi, a più riprese, delle aree temporalesche. Ciò determinerà, a partire dalle prime ore della giornata di domani, rovesci e temporali sparsi che interesseranno gran parte delle regioni del Centro-Sud, con fenomeni più intensi a ridosso delle aree tirreniche peninsulari in graduale estensione al basso adriatico”. Dunque saranno previsti temporali di intensità media o alta. Le 9 regioni colpite dall’allerta meteo sono: Lazio, Campania, Basilicata, Puglia, Molise, Abruzzo, Umbria, Toscana e Calabria.

Dal rischio idrologico al rischio temporali: le regioni interessate

Non ci saranno solo temporali ma, come si legge sempre sul comunicato della protezione civile alcune regioni saranno colpite da “frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento“. Per quanto riguarda le criticità, a rischio solo idrologico vi sono: Lazio, Molise, Puglia e Toscana. L’unica regione a rischio idraulico è la Calabria che è anche a rischio temporali. Campania, Abruzzo, Basilicata, Umbria, insieme alle altre regioni già menzionate sono a rischio temporali.