Allerta maltempo: in arrivo freddo, neve e vento al Centro-Sud

Gtu

Roma, 27 dic. (askanews) - Allerta maltempo della protezione civile: in arrivo freddo, neve e vento di burrasca al Centro-Sud, prevista quota neve al di sopra dei 300-500 metri.

"La discesa di aria fredda dalla penisola scandinava alle regioni balcaniche - spiega il Dipartimento della protezione civile - innescherà sull'Italia un'intensa ventilazione nord-orientale, interessando in particolar modo il Centro-Sud. In aggiunta si avranno nevicate fino a bassa quota sulle regioni adriatiche centrali e al Sud, associate ad un generale calo termico".

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della protezione civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. L'avviso prevede dalle prime ore di domani, sabato 28 dicembre, nevicate su Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, in estensione dal pomeriggio alla Sicilia settentrionale, con quota neve al di sopra dei 300-500 metri e apporti al suolo deboli o localmente moderati.(Segue)