Allerta meteo, in arrivo temporali e grandine

(Getty Images)

Maltempo in arrivo in queste ore sull'Italia: la discesa di aria fredda dall'Europa nord orientale porterà nei prossimi giorni piogge e venti forti prima sul nord est e poi sul centro sud, con un deciso calo delle temperature.

Dalle prime ore di domani, allerta meteo diramata dalla Protezione civile per temporali su Abruzzo, Molise e Puglia centro-settentrionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, fulmini, locali grandinate e forti raffiche di vento.

VIDEO - Alluvione in Spagna, auto sommerse

Valutata per domani allerta arancione per rischio idrogeologico sull'area costiera del Molise e sull'area garganica della Puglia. Allerta gialla, inoltre, sul basso Veneto, su gran parte di Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna, sulla Toscana sud-occidentale, sulle Marche, su Umbria, Lazio e Abruzzo, sul restante territorio del Molise, sulla Basilicata, sul versante ionico settentrionale della Calabria, sul resto della Puglia e sulla Sicilia occidentale.

Weekend bello a metà

Secondo le prime indicazioni di 3bmeteo.com, l'attuale fase di maltempo durerà fino a venerdì, quando la pressione tornerà a rinforzarsi e il fine settimana si aprirà con il bel tempo e temperature in lieve ripresa: qualche piovasco, sabato, sarà possibile tra Sicilia centro-orientale e bassa Calabria.

Sarà però domenica che "dall'Atlantico - spiega Lorenzo Badellino di 3bmeteo.com - una perturbazione cercherà di raggiungere l'Italia a partire dalle regioni nordoccidentali, Sardegna e regioni tirreniche centro-settentrionali, dove il tempo subirà un apprezzabile peggioramento".

Piogge e rovesci si intensificheranno in giornata su Piemonte e Liguria, fino a Valle d'Aosta sudorientale, centro-ovest Lombardia e ovest Emilia entro la fine della giornata. "Qualche piovasco - precisa il meteorologo - non è escluso anche in Sardegna, mentre il tempo tende a peggiorare a fine giornata anche sulla Toscana, specie settentrionale, dove saranno possibili temporali; ancora incerto il coinvolgimento del Lazio.

VIDEO - Come si scioglie un ghiacciaio