Allerta rossa per piena fiumi, scuole chiuse domani nel reggiano

Pat

Bologna, 26 nov. (askanews) - Per la piena del Po in transito in Emilia-Romagna la Protezione civile ha diramato una nuova allerta rossa in particolare per i comuni di pianura, in particolare nei territori confinanti Casalmaggiore (Cremona) e poi Boretto (Reggio Emilia) dove è attesa la piena nella notte e, nella tarda mattinata di domani e giovedì, a Pontelagoscuro (Ferrara).

Intanto continua la conta dei danni per frane, allagamenti e dissesti provocati dal maltempo. Nel reggiano, dove sono state evacuate 218 persone nella frazione di Ghiarole, domani resteranno chiuse le scuole a Brescello. Circa 500 volontari sono al lavoro per il monitoraggio degli argini, in particolare quelli del Secchia e del Panaro nel modenese. Allerta gialla, invece, per frane nelle vallate occidentali e per il vento sul crinale fra la Romagna e il bolognese. (segue)