All'Italia altri 6,5 miliardi dal programma Sure

Arrivano all'Italia altri 6,5 miliardi sotto forma di prestiti dal programma europeo Sure per finanziare le cig nazionali durante la pandemia. Lo annuncia su Twitter la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Sure finanzia i regimi di disoccupazione parziale durante la pandemia e contribuisce a tutelare i posti di lavoro. sat/mrv/red