Allo studio il piano anti evasione fiscale

webinfo@adnkronos.com

Con il ministro Roberto Gualtieri, con cui ha fatto questa mattina il punto a Palazzo Chigi, "stiamo mettendo a punto gli ultimi dettagli della manovra, le ultime misure, non voglio anticipare ovviamente i dettagli ma ci sta molto impegnando il piano anti-evasione". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a margine di un'iniziativa a Isernia. 

"Sin dall'inizio vogliamo dare un indirizzo forte di politica economica, sociale, fiscale" cercando "di favorire l'uso di moneta elettronica, nella convinzione possa favorire l'emergere dell'economia sommersa. Essere onesti conviene, recuperare un euro dall'economia sommersa significa poter investire nella scuola pubblica, poter investire negli ospedali, significa poter ridurre le tasse a tutti".