Alluvione Firenze, domani appuntamento con "la bellezza salvata"

Xfi

Firenze, 12 nov. (askanews) - L'anniversario dell'alluvione di Firenze, al centro della mostra "Arno: Pulito. Sicuro. Da vivere", in corso nello spazio espositivo 'Carlo Azeglio Ciampi' di via de' Pucci, 16, a Firenze, è anche occasione per una serie di eventi multimediali, convegni, approfondimenti, incontri con le scuole, video e performance.

Grande protagonista il fiume, nel suo legame con i toscani e con il territorio che, dall'alto Casentino al mare, registra attività e opere per la messa in sicurezza e per l'approvvigionamento idrico delle comunità. Ma la mostra sull'Arno è anche l'occasione per ricordare lo straordinario 'salvataggio' delle opere d'arte alluvionate. Il pomeriggio di domani, mercoledì 13 novembre, sarà dedicato a ricordare quanto accadde dopo la devastazione portata dalle acque al patrimonio, unico al mondo, custodito a Firenze. Dalle 16.30 alle 18.30 nei locali dell'expo Ciampi, è in agenda l'appuntamento con "La bellezza salvata", dedicato a documentari e testimonianze sul restauro dei beni culturali alluvionati.

Presentazione di Giorgio Valentino Federici (Centro di documentazione sulle alluvioni di Firenze, Università di Firenze) del video della mostra del 2016-2017 curata da Cristina Acidini ed Elena Capretti, e proiezione di video delle istituzioni culturali.