Alluvione Marche: Bentivogli, 'mobilitazione volontari accanto a Protezione civile'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 set. (Adnkronos) – "Siamo rientrati ad Ancona con il nostro gruppo di volontari di Protezione Civile di Ancona. Abbiamo passato un intero pomeriggio a spalare fra il fango e aiutare la popolazione di Sant'Abbondio (Pesaro Urbino). Il volontariato di Protezione Civile è una risorsa fondamentale per questo Paese e un orgoglio per l'Italia intera". Così Marco Bentivogli candidato del centrosinistra nelle Marche.

"Un grande grazie a tutti coloro che in queste ore si sono attivati per aiutare le famiglie in difficoltà. Vigili del fuoco, volontari della protezione civile che arrivano da tutte le parti. Un privilegio poter fare la propria parte al loro fianco. Bisogna fare sul serio, interventi di cura del territorio durante tutto l'anno altrimenti tragedie come queste rischiano di essere sempre più ricorrenti. La famiglia che abbiamo soccorso ci ha raccontato che la situazione si è fatta drammatica già da ieri pomeriggio".

"Ieri sera ho chiesto di sospendere la campagna elettorale e dedicare tutte le forze all’emergenza. In queste ore si rispettino i nostri morti facendo tutti il proprio dovere in ogni ambito istituzionale. Ora serve impegno, poi verificheremo tutte le responsabilità. Occorre essere oggi e domani al fianco delle persone. Stare accanto a tutte le famiglie che hanno perso tutto".