Almirante: donna Assunta, a 100 anni scompare la memoria storica della destra

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 apr (Adnkronos) – Assunta Almirante, scomparsa nelle prime ore del mattino, conosciuta convenzionalmente come donna Assunta, era nata a Catanzaro il 14 luglio del 1921, quando avrebbe compiuto 101 anni. Vedova del leader dell'Msi Giorgio Almirante, era considerata la memoria storica della destra italiana.

Le nozze con Almirante risalgono al '69, dopo il matrimonio con il marchese Federico de' Medici. Sempre presente nel dibattito politico, anche dopo la morte del marito nel 1988, la Almirante ha preso posizioni spesso nette e determinate in tutte le vicende politiche della destra, dalla svolta di Fiuggi alla nascita di Alleanza nazionale, fino alle vicende dell'intero centrodestra. Con la figlia Giuliana ha dato vita e animato fino all'ultimo la fondazione Giorgio Almirante, custode di un patrimonio politico e culturale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli