Alperia per il clima, energia green alla Cop26

·2 minuto per la lettura

Alperia, terzo produttore di energia rinnovabile in Italia, promuove alla Cop26 di Glasgow un approvvigionamento energetico sostenibile al 100% insieme all’iniziativa Green Powered Future Mission e si impegna a raggiungere l'obiettivo di contenimento del riscaldamento globale entro 1,5° gradi. Mission Innovation è un’iniziativa globale per stimolare all’azione e agli investimenti in ricerca e sviluppo ai fini di rendere l’energia pulita conveniente, attrattiva e accessibile a tutti entro il decennio in corso.

L’iniziativa è coordinata da Italia, Regno Unito e Cina. Alperia è uno dei pochi fornitori di servizi energetici invitati a contribuire e a condividere a livello internazionale la propria esperienza e il know-how sul mercato dell’energia sostenibile. Lo scorso 9 novembre, nell’ambito della Conferenza mondiale sul clima, l’iniziativa ha presentato la tabella di marcia comune per l’attuazione delle priorità globali in fatto di innovazione elaborata da Alperia e dagli altri membri.

“La tutela del clima, un tema di grande attualità, è uno dei valori fondamentali di Alperia - spiega Johann Wohlfarter, Ceo di Alperia - Da 120 anni Alperia produce energia verde da fonti rinnovabili e i principi della nostra attività d’impresa, dalla fornitura di energia verde fino alla mobilità elettrica e all’efficienza energetica, sono sempre stati guidati da una visione di sostenibilità e tutela dell’ambiente”, In quanto partner per la transizione energetica, il contrasto al cambiamento climatico è la sfida verso cui vogliamo accompagnare il nostro territorio e i nostri clienti”.

Alperia ha sottoscritto il “Climate Pledge”, un’iniziativa sui cambiamenti climatici di Amazon e Global Optimism per raggiungere la carbon neutrality entro il 2040, dieci anni prima dell’obiettivo concordato nell’accordo di Parigi sul clima. Nel 2021 Alperia ha raggiunto un ambizioso obiettivo a questo proposito: essere la prima utility italiana a diventare carbon neutral per le emissioni operative (scope 1 e 2).

Ma il percorso della strategia climatica di Alperia non si ferma qui e ha inoltre aderito alla Science Based Targets Initiative (SBTi), un’iniziativa che promuove la riduzione dei gas a effetto serra sulla base di obiettivi calcolati scientificamente. Ciò permette alle aziende di allineare le proprie politiche climatiche con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi sul clima e di contrastare efficacemente il cambiamento climatico. Alperia è quindi impegnata a definire obiettivi vincolanti e basati sulla scienza per la riduzione delle emissioni di gas serra dannosi per il clima.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli