Alpini, Roberti (Fvg): dietro ogni divisa valori da tramandare

Red/Cro/Bla

Roma, 25 gen. (askanews) - "Solidarietà, amicizia, lealtà, senso di Patria, di rispetto e di appartenenza sono valori che servono nelle occasioni difficili così come nella vita e nelle sfide di tutti i giorni. Dietro al Corpo degli Alpini, dietro a ogni divisa e associazione d'Arma troviamo questi valori che vanno tramandati alle nuove generazioni". Con queste parole l'assessore regionale alle Autonomie locali e sicurezza del Friuli Venezia Giulia, Pierpaolo Roberti, ha intervenuto ieri sera, nell'Auditorium della cultura friulana a Gorizia, alla prima celebrazione della Giornata nazionale della memoria e del sacrificio alpino, in concomitanza con il 77esimo anniversario della battaglia di Nikolajewka, combattuta dalle truppe italiane sul fronte russo.

"Ho sentito racconti toccanti e provato tanta commozione nelle testimonianze della serata - ha detto Roberti - perché con quelle narrazioni non si è commemorata solo una battaglia, ma si è parlato di valori che la società di oggi rischia di perdere". "Qualcuno non vuole che i popoli esprimano un senso nazionale, un amor proprio in un mondo che diventa ogni giorno sempre più globale, nel senso peggiore del termine, e in ciò c'è un preciso disegno da parte di chi vuole cancellare questi valori" ha rimarcato l'assessore.

Roberti ha infine rivolto un ringraziamento agli Alpini perché "gli atti di solidarietà che li hanno caratterizzati nella storia oggi si traducono in servizi quotidiani per il proprio Comune, nell'offrire il proprio aiuto in opere di volontariato come nell'organizzazione di momenti di beneficenza a servizio di tutta la comunità".