Alpitour tra migliori aziende per lavorare: persone e innovazione

featured 1673987
featured 1673987

Milano, 22 nov. (askanews) – La rivista Forbes ha pubblicato la propria classifica annuale sui World’s Best Employers, ossia le migliori aziende dove lavorare e tra queste c’è il Gruppo Alpitour, all’ottavo posto per quanto riguarda l’Italia e tra le top 300 a livello mondiale.

“Il risultato – ha detto ad askanews Christian Catiello, Managing Director Organization del Gruppo Alpitour – credo derivi dal mix di due aspetti sui quali l’Orgazizzazione sta lavorando: l’innovazione e la tecnologia da un lato e le persone dall’altro. È iniziato da un po’ di anni un percorso che vede al centro le persone attraverso dei programmi di formazione dedicati, attraverso una job rotation che prevede la possibilità, qualora

ce ne fosse la necessità o l’aspirazione, di cambiare ruolo all’interno dell’azienda. Abbiamo fatto un investimento importante anche sulle sedi di lavoro”.

L’attenzione alla tecnologia si è manifestata negli ultimi anni soprattutto attraverso il progetto di sviluppo strategico InNova, per accelerare il cambiamento aziendale e semplificare i processi. Ma questa accelerazione passa anche per un maggiore ruolo riservato ai giovani.

“Motivare l’attenzione ai giovani in un’azienda che vuole innovare – ha aggiunto Catiello – è fondamentale, in questo senso abbiamo negli anni istituito diversi progetti, dal progetto neo laureati al progetto giovani. In questo momento ci stiamo focalizzando sul progetto nuovi talenti. Questo passa attraverso nuove assunzioni che ci diano la possibilità di avere sempre più degli under 35 o under 30 che ci possano portare ad avere una nuova visione del business, con un’attenzione ai percorsi di crescita basati evidentemente sempre sul merito”.

In questo senso significativa l’esperienza di Utravel, la start-up del Gruppo che si rivolge al turismo giovanile, che sta riscuotendo notevole successo e ambisce a diventare il riferimento per il mercato degli under 30. Anche questa è una cifra di come Alpitour non intende fermarsi ai risultati già ottenuti e guarda anche al modo in cui cambia l’idea di turismo al tempo della vita digitale.

Tutti questi temi, poi, saranno anche al centro dell’evento di presentazione della nuova identità visiva e dei progetti peri i porssimi anni di Alpitour World, in programma a Milano il 24 novembre 2022.