Alto Adige,Biancofiore: grazie a Boccia,ha accolto nostro appello

Pol/Vep

Roma, 14 ott. (askanews) - "Ringrazio di cuore, prima da altoatesina poi da politico, il Ministro Boccia per aver accolto l'appello che Forza Italia ha fatto per prima tramite la mia persona, circa la necessità di impugnare da parte del governo la legge provinciale che cancella la dizione Alto Adige. É la dimostrazione, al di là delle appartenenze politiche, che quando si vuole umiliare l'Italia, una sua parte, suoi cittadini, i suoi confini, l'Italia sa fare squadra". Lo afferma in una nota Micaela Biancofiore (Fi).

"Qui non si passa come disse il generale Pelloux divenuto poi il motto degli alpini. L'Italia s'è desta sottolinea il nostro inno nazionale e sono felice che anche importanti esponenti della Svp che come noi fanno parte del PPE, come la capogruppo al Senato Julia Unterberger, abbiano ammesso il grave errore e che si debba immediatamente riparare. L'Alto Adige Südtirol deve guardare al futuro, essere l'avanguardia di un'Europa dell'anima dei popoli europei, alla quale la storia l'ha destinata.Io personalmente aggiungerei anche Southtyrol a dimostrazione della vocazione internazionale della mia terra", conclude.