Alto Adige, Loacker apre impianto per usare solo latte locale

Alto Adige, Loacker apre impianto per usare solo latte locale

Vandoies di Sotto (BZ), 3 dic. (askanews) – Dopo il piano a lungo termine “Noccioleti Italiani”, Loacker investe in un progetto per l’approvvigionamento di latte da filiera controllata. L’azienda a conduzione famigliare altoatesina, piccola corazzata dolciaria da 324 milioni di fatturato e esportazioni in 100 Paesi, prosegue infatti il suo piano di integrazione verticale della filiera con l’apertura in Val Pusteria di un impianto per lavorazione del latte e dei suoi derivati, che le permette di produrre creme e cioccolate per i suoi wafer utilizzando solo latte dell’Alto Adige.

“Il nostro latte qua – ha detto Ulrich Zuenelli, Presidente del consiglio di amministrazione Loacker – è un latte molto, molto particolare. Con la tecnologia possiamo controllare come viene fatto, anche determinarne il gusto. È un latte alpino, ogm-free, oltre che dotato di certificazioni kosher e halal, che per noi sono assolutamente rilevanti anche a livello internazionale”.

L’impianto è stato realizzato insieme a Brimi, cooperativa lattiero-casearia che unisce 1.100 allevatori della zona, i quali da oggi potranno valorizzare al meglio il loro siero di latte, cioè la parte liquida che si separa dalla cagliata durante la caseificazione. Un esempio da manuale di economia circolare.

“Noi qua siamo proprio a metà strada – ha evidenziato Carlo Raggi, Deputy managing director research & development Loacker – tra i nostri due stabilimenti. L’azienda che ci approvvigiona la materia prima è a 15 minuti di macchina da qui, perciò è il posto ideale per fare uno stabilimento. Ultima generazione soprattutto per quanto riguarda il risparmio energetico, la gestione del processo, la gestione delle operazioni di pulizia e per quanto riguarda la sicurezza del prodotto”.

Il risultato è un impianto costato 30 milioni di euro, costruito in 18 mesi, che lavora a ciclo continuo, per produrre da una torre di essiccazione alta 30 metri polvere di latte, ingrediente fondamentale per biscotti e cioccolate.