Altroconsumo: sempre più animali nelle case italiane

(Adnkronos) - Nelle nostre case ci sono sempre più animali: durante il lockdown sono aumentati fino a toccare nel 2021 il record di 62,1 milioni. Secondo un'inchiesta di Altroconsumo sui veterinari nel nostro Paese, molti possessori di animali ne hanno più di uno: il 62% almeno un cane e il 56% almeno un gatto, ma c'è anche un 10% che possiede dei pesci, l’8% tartarughe, mentre solamente il 3% di loro ha scelto come animale domestico un coniglio. Nell'indagine di Altroconsumo - che tra settembre e ottobre ha intervistato un campione di 1058 possessori di almeno un animale - emerge che la qualità della vita di chi la condivide con uno o più pet è migliorata, grazie alla loro compagnia e al legame di affetto che si crea, con percentuali molto alte in particolare tra i bambini e gli anziani. L’81% degli intervistati inoltre si dichiara molto soddisfatto del proprio veterinario, percentuale di soddisfazione che scende al 70% per quello che riguarda i costi delle cure.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli