Alunno positivo al virus: scuola media chiusa a Maglie

·1 minuto per la lettura
Studente positivo a Maglie
Studente positivo a Maglie

Dopo che uno studente è risultato positivo al Covid, per quindici classi dell’istituto comprensivo di Maglie, comune in provincia di Lecce, è stata disposta la didattica a distanza. Il provvedimento, disposto dalla dirigente scolastica Anna Rita Cardigliano, ha validità a partire da lunedì 11 ottobre fino a nuova direttiva.

Studente positivo a Maglie: 15 classi in dad

Una volta emersa la positività dell’alunno, studenti e insegnanti sono stati precauzionalmente messi in isolamento domiciliare per evitare un’eventuale trasmissione dell’infezione. Il timore è infatti che il contagio possa essersi diffuso e per questo sono stati disposti i tamponi.

Si attendono ora gli esiti per avere un quadro più chiaro su quante siano realmente le positività in modo da prolungare la didattica da remoto o viceversa permettere il rientro a scuola delle quindici classi. Attualmente nella cittadina di Maglie la situazione pandemica è sotto controllo e sono soltanto cinque i cittadini attualmente positivi.

Studente positivo a Maglie, 15 classi in dad: attese le nuove nome

Intanto i ministeri alla Salute e dell’Istruzione, l’Istituto superiore di sanità e le Regioni stanno preparando le nuove linee guida da seguire qualora si verifichino casi positivi nelle scuole. La filosofia seguita è quella di ridurre al minimo la didattica a distanza: in caso di un contagio, tutti i compagni dello studente dovranno fare il tampone e, se sono negativi, potranno continuare ad andare a scuola insieme ai professori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli