Ama, Ferrara (M5S): "Preoccupato, abbiamo fatto qualche errore"

webinfo@adnkronos.com

''Il nuovo cambio al vertice di Ama non è un dato positivo. Abbiamo cambiato tutte queste persone, è chiaro che sono preoccupato. E' evidente che qualche errore lo abbiamo fatto, non possiamo nasconderci dietro un dito''. Lo dice all'Adnkronos il consigliere capitolino del Movimento Cinque Stelle Paolo Ferrara all'indomani del nuovo terremoto ai vertici di Ama, con le dimissioni in blocco del cda a soli 104 giorni dalla nomina.  

Quanto a Stefano Zaghis, scelto dalla sindaca Virginia Raggi come nuovo amministratore unico della municipalizzata dei rifiuti, Ferrara è cauto. ''Lo conosco, era un attivista del Movimento Cinque Stelle. Non è un compito facile il suo ma spero possa dare un contributo. Il tempo stringe, Zaghis non è certo un tecnico dei rifiuti ma sono fiducioso''.