Ama: migliorata la raccolta rifiuti nei pressi di aree sensibili

Cro/Ska

Roma, 13 nov. (askanews) - Nessun allarme dei rifiuti a Roma. Dall'incontro di ieri tra il nuovo Amministratore Unico di Ama S.p.A., Stefano Zaghis, e il Presidente Omceo romano, Antonio Magi, come peraltro comunicato, è emersa la comune constatazione che il servizio di raccolta dei rifiuti e pulizia nei pressi di scuole, ospedali e altre aree definite "sensibili" è già migliorato da oltre 15 giorni.

L'incontro, all'insegna di un clima di costruttiva collaborazione, è servito a stabilire un percorso condiviso per continuare a monitorare la situazione, con report costanti redatti da Ama, nell'esclusivo interesse dei cittadini romani.

Lo comunica Ama S.p.A. in riferimento a titolo e parti di contenuto di un articolo pubblicato oggi e dei reiterati ed immotivati messaggi su possibili allarmi legati a una situazione di criticità connessa ai rifiuti, che attualmente non è suffragata da dati fattuali e reali.