Ama: "Nessun accesso abusivo ai sistemi informatici"

webinfo@adnkronos.com

Non vi è stato alcun accesso abusivo al sistema informatico aziendale dell'Ama, "in quanto i dipendenti in questione erano in possesso di regolari credenziali di accesso in conformità con quanto previsto per le attività da loro svolte". Lo comunica in una nota Ama Spa in riferimento a quanto riportato da alcuni organi di stampa sull'acquisizione nella giornata di ieri di documenti da parte della Guardia di Finanza presso la Direzione generale della Municipalizzata capitolina per l'Ambiente. L'Ama ricorda anche che "l'indagine è scattata a seguito di una denuncia effettuata dalla stessa azienda, che resta a totale disposizione delle autorità inquirenti".