Ama, Palozzi (Cambiamo): lo spettacolo surreale della Raggi

Bet

Roma, 1 ott. (askanews) - "Un altro Cda Ama salta e lascia la sede di Calderon de la Barca. Il consiglio di amministrazione, infatti, ha formalizzato oggi le dimissioni dalla municipalizzata dei rifiuti, ormai in rotta di collisione con il Campidoglio grillino per il bilancio 2017 di Ama, che non riesce ad essere approvato". Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio di "Cambiamo!", Adriano Palozzi. "In azienda, purtroppo, sta andando in scena uno spettacolo surreale con la Raggi che nomina sistematicamente nuove governance, pretendendo che siano "Yes, man" a proprio uso e consumo. Un modus operandi intollerabile, quella della sindaca, che sta gettando nel baratro la municipalizzata, incapace per altro di programmare una raccolta rifiuti efficiente e ridare alla Capitale d'Italia decoro e pulizia".