Amadeus annuncia il nuovo co-conduttore di Sanremo 2023: ecco chi è

Sanremo 2023 Gianni Morandi
Sanremo 2023 Gianni Morandi

Per tutti gli annunci speciali c’è sempre bisogno di un abito speciale e così Amadeus si è presentato nello studio del Tg1 in smoking. Nel Festival di Sanremo 2023 vedremo nel ruolo di co-conduttore Gianni Morandi.

Sanremo 2023, Gianni Morandi salirà sul palco con Amadeus

“Quando si parla di Sanremo devo sempre tenere uno smoking in macchina, può sempre tornare utile”. Ha esordito così Amadeus che con tono visibilmente emozionato ha annunciato la presenza di Gianni Morandi sul palco del teatro Ariston per tutte e cinque le sere. Queste le parole del cantante di Monghidoro che ha commentato, anche lui in smoking, la bella notizia: “Caro Amadeus, devo dirti che la tua proposta che mi hai fatto qualche giorno fa, mi ha prima sorpreso e poi entusiasmato. Sai quanto io amo Sanremo. Poi mi sono fatto una domanda: perché mi vuoi vicino? Compirai 60 anni e allora hai bisogno di una mano energica, giovane e così mi hai chiamato. Scherzo. Accetto con entusiasmo”.

Nella sua pagina Facebook ha poi scritto: “Tornerò a Sanremo, sarò al fianco di Amadeus per condurre il Festival. Chi l’avrebbe mai detto… Evviva Sanremo!”.

Amadeus: “Gianni Morandi è la storia della musica”

Amadeus ha invece spiegato così, la decisione di volere il cantante nel prossimo Festival di Sanremo: “L’ho scelto perché è la storia della musica ma anche il presente, amato da generazioni, i giovani lo amano come i genitori negli anni 60”. Gianni Morandi ha condotto, in precedenza, due edizioni del Festival e precisamente nel 2011 e nel 2012. Quest’anno lo abbiamo invece visto come concorrente e la sua “Apri tutte le porte” è arrivata terza. Nel 1987 con Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri lo ha vinto cantando “Si può dare di più”, mentre nel 1995 ha partecipato sempre come concorrente con Barbara Cola.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli