Amadeus e sua moglie sommersi dalle critiche per il primo scatto post quarantena: la replica della Civitillo

amadeus giovanna dopo lockdown

Amadeus e la moglie Giovanna hanno voluto condividere con i fan la prima uscita di famiglia dopo il lockdown. Il conduttore e la sua dolce metà, in compagnia del loro piccolo Josè, hanno deciso di trascorrere qualche ora al mare e, per l’occasione, si sono scattati un bel selfie. L’immagine, però, non è piaciuta ai seguaci e ha dato il via alle critiche.

Amadeus e Giovanna dopo il lockdown

Il lockdown è finito ormai da qualche giorno, ma non tutti sono tornati immediatamente alla vita di sempre. Qualcuno ha preferito aspettare un po’ e ha scelto di riassaporare la libertà a piccoli ‘bocconi’. Tra loro ci sono anche Amadeus e la moglie Giovanna Civitillo. I due hanno scelto di festeggiare il ritorno alla quotidianità con una ‘gita’ al mare insieme al loro piccolo Josè. La bella famigliola ha voluto condividere questo momento con i fan, ma non tutti hanno apprezzato la scelta. Nella foto postata su Instagram, si legge: “E dopo tanto tempo… la nostra prima uscita”. Ama e Giò indossano, giustamente, la mascherina protettiva, mentre il volto di Josè è volutamente ‘tagliato’.

Cosa c’è di male in questo scatto? Assolutamente nulla. Eppure, qualcuno ha voluto lanciargli qualche critica per la mascherina. Tra i tanti commenti si legge: “Da soli, unico nucleo familiare, con le mascherine… Ridicoli” oppure “Anziché respirare a pieni polmoni l’aria buona e sana del mare vi coprite la bocca” o ancora “Non scherziamo dai… Toglietevi quell’obbrobrio dalla faccia”.

La replica di Giovanna

Insomma, il mondo social funziona sempre allo stesso modo: le critiche arrivano anche quando non servirebbero. Giovanna, da sempre donna con gli attributi, ha risposto a qualche commento e poi ha mollato la presa. In una delle sue risposte, la moglie di Amadeus ha tuonato: “Lei non può capire da una foto quasi in primo piano con chi eravamo… può presumere qualsiasi cosa ma non è così. Sappiamo quando e dove usare la mascherina”. Ovviamente, le parole della Civitillo non sono state comprese da tutti.