Amadeus, la confessione su Sanremo 2023: "Farei di tutto per averla sul palco"

Amadeus
Amadeus

Amadeus ha confessato di essere pronto per Sanremo 2023 e ha rivelato che il suo sogno sarebbe portare al Festival uno storico volto del mondo della musica italiana.

Sanremo 2023: la confessione di Amadeus

Amadeus è stato confermato per la terza volta al timone di Sanremo 2023 e lui stesso ha confessato di essere impazienti di portare alla kermesse alcuni degli ospiti e degli artisti che senza dubbio caratterizzano la nuova edizione dello show. Il direttore artistico di Sanremo 2023 (che è stato confermato anche per Sanremo 2024) ha dichiarato che il suo più grande sogno sarebbe quello di portare sul palco dell’Ariston Mina, la celebre cantante italiana che da oltre 40 anni è lontana dal mondo dei riflettori. “Farei di tutto per portare Mina sul palco di Sanremo 2023, magari potesse accadere. Il mio è un desiderio. Naturalmente è una sua decisione“, ha dichiarato Amadeus. Il conduttore riuscirà a convincere la celebre cantante ad accettare il suo invito?

Il ritiro delle scene di Mina

Da tempo Mina è lontana dai palcoscenici e dal piccolo schermo italiano, e in più d’un occasione la cantante ha confermato di non avere alcuna intenzione di tornare in tv. “Preferisco un contratto a vita con la mia famiglia che con qualsiasi televisione, privata e non, Il contatto col pubblico lo tengo vivo coi miei dischi che mi rifiuto di promuovere, non per stravaganza o snobismo ma per quell’oscuro oggetto del desiderio: sentirmi sempre e comunque libera”, aveva detto la cantante in una delle sue vecchie interviste.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli