Amadeus parla del matrimonio e racconta il dramma subito dal padre

amadeus-matrimonio

Dopo 10 anni dalle nozze civili oggi Amadeus racconta il matrimonio in chiesa con la moglie Giovanna Civitillo avvenuto lo scorso 12 luglio. Il popolare conduttore televisivo ha infatti rinnovato la promessa di nozze con un’intima cerimonia religiosa, celebrata nella chiesa romana di Sant’Anna al Vaticano. Nel parlare del grande momento, Amadeus ha però voluto raccontare ai giornalisti del settimanale Oggi il dramma che lo ha colpito proprio pochi giorni prima del matrimonio.

Amadeus parla del matrimonio

Amadeus si era già sposato nel 2009 con Giovanna Civitillo, ex valletta de L’Eredità, in una cerimonia civile avvenuta tra le colline del Monferrato. La mancanza di un’unione religiosa era però sempre stata un grande cruccio per la coppia. Per potersi sposare in chiesa infatti, Amadeus ha dovuto attendere l’annullamento del suo precedente matrimonio religioso da parte del tribunale ecclesiastico della Sacra Rota.

È proprio di fronte ai giornalisti che il conduttore dichiara di sentirsi finalmente realizzato ora che ha potuto coronare il suo sogno con Giovanna: “Ricorderemo questo giorno per tutta la nostra vita. Sarà l’immagine perfetta a cui tornare con la mente nel tempo perché il nostro sogno si è finalmente realizzato. Siamo credenti e solo adesso ci sentiamo marito e moglie”.

Dall’unione con Giovanna Civitillo, Amadeus ha avuto dieci anni fa il figlio José – così chiamato in onore dell’allenatore José Mourinho – mentre dal precedente matrimonio ha un’altra figlia: Alice, di 21 anni.

Il dramma del padre

Nel raccontare del giorno del suo matrimonio, Amadeus ha però rivelato la grande paura avuta per il padre pochi giorni prima delle nozze. Il presentatore ha infatti parlato dell’operazione al cuore subita dal genitore: “Abbiamo avuto una grande paura, tanto che eravamo pronti a rinviare. Ma mi aveva promesso che non sarebbe mancato per niente al mondo. È uscito dall’ospedale tre giorni prima e mi ha commosso dicendomi che non si ricordava un giorno in cui è stato così felice come quello delle mie nozze. L’ho rivisto ballare con mia madre. Ha 81 anni e una tempra d’altri tempi.