Amadori: Resto del Carlino, licenziata Francesca la nipote del fondatore

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 gen. (Adnkronos) – Francesca Amadori, la nipote di Francesco Amadori, il fondatore del gruppo omonimo, è stata licenziata dall'azienda cooperativa. Lo rileva l'edizione di Cesena de 'Il Resto del Carlino'. "L’avviso dell’interruzione con effetto immediato del rapporto di lavoro (Francesca era responsabile della comunicazione del gruppo) – scrive il quotidiano – le è stata consegnata nella mattinata di martedì e la prima conseguenza è stata la convocazione di un’assemblea online dei soci di Romagna Iniziative, consorzio che raggruppa 13 delle più importanti realtà imprenditoriali romagnole per sostenere sport giovanile e cultura. Francesca Amadori ha illustrato la nuova situazione e ha dato le dimissioni da presidente. Immediata la reazione degli altri soci che l’hanno ringraziata per la sollecita comunicazione e le hanno chiesto di rimanere al suo posto. La situazione a Romagna Iniziative ora è congelata in attesa di sviluppi sul fronte aziendale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli