Amanda Liberty: la donna fidanzata con un lampadario

fidanzata con lampadario

Questo è uno di questi in casi in cui si può dire che l’amore va oltre ogni cosa. Amanda Liberty, ragazza inglese di 34 anni, si è fidanzata con un lampadario al quale ha dato il nome di Lumiere, come il celebre personaggio del classico Disney, la Bella e la Bestia. Da notare come la ragazza, sul braccio, avesse già il tatuaggio del famoso candelabro disneyano.

Amanda è affetta da una rara sindrome chiamata Oggettofilia che la porta ad essere attratta per oggetti inanimati. E non appena ha visto il lampadario su Ebay ha deciso di acquistarlo e di giurargli amore eterno. Si tratta di un oggetto realizzato in Germania più di 90 anni fa: Amanda, residente a Leeds, in Inghilterra, ha raccontato di avere avuto un colpo di fulmine non appena l’ha visto.

La donna fidanzata con un lampadario

Sembra una storia tutta da ridere ma in realtà è una faccenda molto seria. L’Oggetofilia non ha niente a che fare con il desiderio di comprare oggetti o vestiti. Amanda prova una vera e propria attrazione fisica per Lumiere, tanto da essersene innamorata a tutti gli effetti.

E non è la prima volta: a 14 anni si era innamorata di una batteria, poi della Statua della Libertà. L’amore provato nei confronti di uno dei più conosciuti simboli degli USA è stato talmente tanto da spingerla a cambiare cognome in Liberty. La storia con Lumiere, dice Amanda, è molto seria e pare andare a gonfie vele. Tanto che se lo porta anche a dormire con sé e si addormenta solo dopo averlo accarezzato per alcuni minuti.