AmaSanremo 2020: tutto quello che bisogna sapere

·2 minuto per la lettura
AmaSanremo 2020
AmaSanremo 2020

Da giovedì 29 ottobre ogni giovedì sera andrà in onda Ama Sanremo 2020, lo show che consentirà di conoscere le nuove 20 proposte rimaste in gara per Sanremo 2021.

Ama Sanremo 2020: come funziona

A grande richiesta il giovedì sera (per 5 settimane consecutive) andrà in onda Ama Sanremo, lo show condotto da Amadeus che consentirà di conoscere i 20 giovani rimasti in corsa per le Nuove proposte di Sanremo 2021. Ovviamente allo show saranno presenti, in veste di giudici, anche dei volti d’eccezione: si tratta di Morgan, Piero Pelù, Luca Barbarossa e Beatrice Venezi. Arisa avrà invece il compito di presentare i concorrenti durante le loro esibizioni. Per quanto riguarda i concorrenti in gara (e i brani da loro presentati) si tratta di:

  • Alioth – Titani;

  • Avincola – Goal!: ha vinto diversi riconoscimenti, ha collaborato con Fiorello e ha già partecipato alla finalissima di Sanremo Giovani l’anno scorso;

  • Thomas Cheval – Acqua Minerale: finalista a The Voice nel 2015 ;

  • Chico – Figli Di Milano;

  • Davide Shorty – Regina: era tra i concorrenti di X Factor 2015;

  • Folcast – Scopriti;

  • Galea – I Nostri 20;

  • Gaudiano – Polvere Da Sparo;

  • Gavio – La Mia Generazione;

  • Ginevra – Vortice;

  • Hu – Occhi Niagara;

  • I Desideri – Lo Stesso Cielo: hanno partecipato al Wind Summer Festival e firmato le colonne sonore di Gomorra La Serie 2 e del film La scuola più bella del mondo;

  • Le Larve – Musicaeroplano;

  • M.E.R.L.O.T – Sette Volte;

  • Murphy – Equilibrio;

  • Nova – Giovani Noi;

  • Scrima – Se Ridi;

  • Sissi – Per Farti Paura;

  • Wrongonyou – Lezioni Di Volo: si è esibito a Propaganda Live tre anni fa e ha aperto cinque concerti di Mika;

  • Greta Zuccoli – Ogni Cosa Sa Di Te.

Tra loro non saranno presenti Francesco Monte e Stefano Sala, che via social si erano sfogati per la delusione di esser stati scartati durante le preselezioni. Per ciascuna puntata di AmaSanremo 2020 saranno solo 2 delle nuove proposte a superare il turno (su un’esibizione di 4 persone per puntata). Il voto sarà affidato ai giudici, al televoto e a una commissione musicale. Durante l’ultima puntata del 17 dicembre gli ultimi 10 concorrenti rimasti si sfideranno per sancire chi di loro farà parte delle Nuove Proposte di Sanremo 2021.