Amatrice si arricchisce con la creazione del Biodistretto -2-

red/Mgi

Roma, 26 lug. (askanews) - "Il territorio di Amatrice oggi si arricchisce con la creazione del Biodistretto, strumento in grado di dare slancio alle produzioni agricole sane e sostenibili - commenta Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio - Siamo felici di poter accompagnare questo percorso, dopo i progetti e le azioni a sostegno dei produttori del comparto agro-silvopastorale colpiti dal sisma; che da questo territorio e da questi piccoli comuni venga una proposta così bella è una vittoria per la sua rinascita sociale, ambientale ed economica. Oggi mettiamo a disposizione la nostra campagna sui laghi, con il monitoraggio delle microplastiche nel lago di Scandarello, anche per raccontare che ad Amatrice c'è una risorsa idrica, ambientale e paesaggistica splendida come questa, da preservare e da visitare".

In contemporanea al convegno, vengono infatti effettuati i monitoraggi sulle microplastiche nel lago di Scandarello, operati dai tecnici di Goletta dei Laghi. La Goletta dei Laghi sostiene il progetto Amatrice Terra Viva