**Amazon: in 2021 in Italia 3 mila assunzioni e 350 mln investimenti**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 giu. – (Adnkronos) – Amazon 'accelera' in Italia sul fronte occupazionale grazie anche a un investimento di oltre 350 milioni di euro in tre nuovi centri in Lombardia, Emilia-Romagna e Piemonte, che apriranno in autunno. Il colosso dell'e-commerce annuncia la creazione di 3 mila nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato nel nostro paese entro la fine dell'anno, portando la forza lavoro complessiva dell'azienda a oltre 12.500 dipendenti, dai 9.500 di fine 2020, in più di 50 sedi in tutta Italia. A sostenere questa crescita anche l'apertura di due centri di distribuzione a Novara e Cividate al Piano, di un centro di smistamento a Spilamberto, oltre a 11 depositi di smistamento in Piemonte, Trentino-AltoAdige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Umbria e Marche.

Amazon ha recentemente presentato anche l’European Innovation Lab a Vercelli, progettato – si sottolinea in una nota – "per sviluppare e implementare nuove tecnologie per accrescere ulteriormente la sicurezza dei propri dipendenti e migliorarne costantemente l’esperienza lavorativa". (segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli