Amazon acquista l'azienda dei robot Roomba per 1,7 mld di dollari

(Adnkronos) - Amazon ha annunciato di aver acquisito iRobot, l'azienda che produce i robot aspirapolvere e lavapavimenti Roomba, per 1,7 miliardi di dollari: l'equivalente di 61 dollari per azione. L'accordo dovrà ora essere approvato dai regolatori e dal consiglio degli azionisti di iRobot, e Amazon non ha fornito dettagli su quando si aspetta che l'accordo diventi effettivo. Una volta che l'acquisizione sarà completa, Colin Angle resterà ceo di iRobot. Si tratta di uno degli accordi più grandi di sempre nel settore della domotica, e non è il primo per Amazon, che ha acquistato in passato Ring, che produce sistemi di videosorveglianza e campanelli e citofoni smart, per un miliardo di dollari. Al momento i prodotti Roomba sono integrati con iOS e Android grazie alle rispettive app: per il futuro, ci si aspetta una maggiore integrazione con Alexa e i sistemi di domotica di Amazon. "Sappiamo quanto sia importante risparmiare tempo, e le pulizie possono sottrarci ore che potremmo trascorrere con le persone che amiamo", ha dichiarato Dave Limp, vp senior di Amazon Devices. "Nel corso degli anni, il team di iRobot ha dimostrato la sua abilità nel reinventare il modo in cui le persone si prendono cura della casa, in modo incredibilmente pratico e veloce. I consumatori amano i prodotti iRobot, e non vedo l'ora di lavorare con il loro team per rendere le vite degli utenti più facili".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli