Amazon aggiorna Alexa: aveva sfidato una bambina a inserire una moneta in una presa elettrica

·2 minuto per la lettura
Close-up of the base of an Amazon Echo smart speaker using the Alexa service, with Amazon logo visible, on a light wooden surface, San Ramon, California, May 31, 2018. (Photo by Smith Collection/Gado/Getty Images) (Photo: Smith Collection via Getty Images)
Close-up of the base of an Amazon Echo smart speaker using the Alexa service, with Amazon logo visible, on a light wooden surface, San Ramon, California, May 31, 2018. (Photo by Smith Collection/Gado/Getty Images) (Photo: Smith Collection via Getty Images)

Amazon ha dovuto aggiornare il software del suo assistente vocale, Alexa, perché avrebbe “sfidato” una bambina di 10 anni a toccare con una moneta i poli di una spina della corrente inserita a metà. Il suggerimento è arrivato dopo che la bambina ha chiesto ad Alexa una “sfida da fare”. “Inserisci un caricabatterie del telefono circa a metà in una presa a muro, poi tocca con una moneta i poli esposti”, avrebbe detto l’intelligenza artificiale, secondo quanto riportato dalla Bbc. Il fatto sarebbe successo nello stato di New York, negli Usa. Amazon ha fatto sapere di aver ‘corretto’ l’errore appena l’azienda è venuta a conoscenza dell’accaduto. “La fiducia dei clienti è al centro di tutto ciò che facciamo e Alexa è progettata per fornire informazioni accurate, pertinenti e utili ai clienti” ha affermato Amazon in una nota rivolta alla BBC.

La madre della ragazza, Kristin Livdahl, ha raccontato l’incidente su Twitter, scrivendo: “Stavamo facendo alcune sfide fisiche, seguendo un insegnante [di educazione fisica] su YouTube. Fuori c’era brutto tempo. La bambina però voleva fare un’altra sfida”. E lo ha chiesto a Echo, che le ha suggerito di partecipare a una sfida che aveva “trovato sul web”.

L’attività, nota come “The Penny Challenge (la sfida del Penny)”, è piuttosto popolare e ha iniziato a circolare su TikTok e social circa un anno fa. Molti metalli conducono l’elettricità e inserirli in prese elettriche in tensione può causare scosse elettriche, incendi e altri danni. Questa sfida trovata in internet è stata la risposta di Alexa, che per le sue ricerche usa il motore Bing. La presenza della madre però ha evitato che la bambina accettasse la sfida.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli