Amazon, fatturato terzo trimestre cresce ma utile inferiore alle attese

Il fatturato di Amazon nel terzo trimestre ha toccato i 70 miliardi di dollari, in crescita del 24% anno su anno. L'incasso è superiore rispetto alle attese degli analisti. Il titolo sta però perdendo quota nelle contrattazioni del dopo-borsa, con un calo dell'8%: colpa di margini che si sono contratti, portando a un utile inferiore alle previsioni.

Il risultato operativo è passato dai 3,7 miliardi del terzo trimestre 2018 ai 3,2 miliardi di quello scorso. In flessione anche il risultato netto: 2,1 miliardi (pari a 4,23 dollari per azione) contro i 2,9 miliardi di un anno fa. Come previsto, pesano gli investimenti che Amazon sta spingendo per ottenere l'obiettivo delle "consegne in un giorno". Il gruppo aveva allertato che le spese sarebbero state piu' cospicue di quanto inizialmente stimato. Ma l'utile ha comunque deluso i mercati, che avevano previsto 4,62 dollari per azione.