Amazon Prime Video punta sull'Italia con Verdone, Totti, Ferro

Fla

Roma, 23 gen. (askanews) - Ci saranno Francesco Totti inseguito dagli 007, Carlo Verdone nella sua folle quotidianità, Tiziano Ferro senza filtri tra l'Italia e Los Angeles, Sabrina Ferilli e Luciana Littizzetto in giro per il mondo a cucinare insieme a Carlo Cracco. Con un lancio in grande stile Amazon Prime Video ha presentato a Roma i nuovi contenuti realizzati ad hoc per il pubblico italiano, con le nostre produzioni e i nostri personaggi più celebri dello show business.

Presente lo stato maggiore della piattaforma di intrattenimento in streaming, che in Italia esiste già da due anni con contenuti principalmente made in Usa ma ora farà un ulteriore salto in avanti. Il primo show a partire, il 13 marzo prossimo, è "Celebrity Hunted - Caccia all'uomo" con Francesco Totti, Fedez, Luis Sal, Claudio Santamaria, Francesca Barra, Diana Del Bufalo, Cristiano Caccamo e Costantino della Gherardesca. Si tratta di un reality in cui i concorrenti dovranno far perdere le loro tracce per due settimane, inseguiti da ex poliziotti ed ex agenti dei servizi segreti, e Dante Sollazzo della società produttrice Endemol Shine Italia lo ha definito: "un adventure, un reality, un thriller e un esperimento sociale"

La head of Amazon Studios Jennifer Salke ha sottolineato: "Vogliamo fornire programmi di alta qualità che creino aspettava nel nostro cliente, programmi provenienti dai talent locali, quindi dalla cultura locale". Altre due donne ai vertici degli Studios, Georgia Brown (Director of European Amazon Originals) e Nicole Morganti (Head of Unscripted Originals Italy), hanno presentato in dettaglio gli altri programmi, insieme a produttori e protagonisti italiani.

Sicuramente grande curiosità desterà "Vita da Carlo", serie tv comedy in dieci episodi prodotta da Aurelio e Luigi De Laurentiis, con Carlo Verdone che interpreterà se stesso, con episodi tratti dalla sua quotidianità, frutto soprattutto degli incontri con i suoi concittadini romani: "Me ne succedono di tutti i colori, soprattutto con i miei fan. - ha detto l'attore - Racconterò quello che mi è successo negli ultimi dieci anni, con episodi importanti, divertenti, intriganti: è una serie per capire meglio chi sono io". Il cantante Tiziano Ferro sarà invece il protagonista di un documentario a lui dedicato disponibile da giugno: "Ferro" sarà un racconto intimo, con tanti aspetti inediti della sua vita, anche quotidiana.

Non poteva mancare, ovviamente, un programma legato alla cucina, e nella seconda metà dell'anno verrà lanciato "Dinner club", con Carlo Cracco che viaggerà in giro per il mondo, dal Giappone alla Spagna al Perù, con sei attori italiani, fra cui Ferilli e Littizzetto, per imparare dai migliori chef del mondo.

Particolarmente innovativa sembra la fiction "Bang Bang Baby", ispirata ad una storia vera, creata da Andrea Di Stefano e prodotta da The Apartment e Wildside, che racconta la vita di una adolescente che appartiene ad una potente famiglia di 'ndrangheta che alla fine degli anni '80 va a Milano e lì fa il suo ingresso in un universo criminale gestito da donne.

Il rapper Fedez, infine, sarà il social brand ambassador della piattaforma.