Amazzonia, Bolsonaro proibisce fuochi agricoli

vgp

Roma, 29 ago. (askanews) - Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha firmato un decreto che vieta agli agricoltori la pratica del taglia-e-brucia, o debbio, per cercare di frenare la diffusione degli incendi in Amazzonia

Il decreto, che sarà pubblicato giovedì nella Gazzetta ufficiale, sospende l'uso dei roghi agricoli nei prossimi due mesi in tutto il paese, pur mantenendo alcune eccezioni, secondo fonti governative citate dai media brasiliani. Il codice forestale autorizza determinate eccezioni con l'autorizzazione degli organismi di controllo. Jair Bolsonaro subisce una crescente pressione, sia all'interno che all'estero, dopo la diffusione degli incendi nell'Amazzonia, la più grande foresta pluviale del mondo.(Segue)