Amazzonia, la testimonianza del Wwf sugli incendi che la devastano -4-

Red/Bea

Roma, 31 ago. (askanews) - "Le cause che scatenano questi incendi di così grande portata sono diverse, a seconda dei territori: in Brasile, ad esempio, gli incendi nascono nei territori di agricoltura estensiva, ma anche nei terreni dei piccoli agricoltori che cercano nella foresta mezzi di sostentamento in assenza di alternative valide. Alla base però c'è l'incapacità di affrontare un disastro di questa portata: si riesce a monitorare ma non a risolvere l'emergenza nel momento in cui questi incendi scoppiano. A peggiorare le cose c'è un'insufficiente conoscenza dei metodi capaci di impedire questi disastri. Il fuoco, se gestito in maniera appropriata, può essere utilizzato, ad esempio per rigenerare il terreno destinato al pascolo, ma nella maggiorparte dei casi gli allevatori usano tecniche non appropriate e la cosa sfugge di mano scatenando incendi di più vasta portata". (Segue)