Amazzonia, la testimonianza del Wwf sugli incendi che la devastano -6-

Red/Bea

Roma, 31 ago. (askanews) - "I cittadini possono fare molto: chiedere ai governi di prendere misure che proteggano sia la natura che gli abitanti delle foreste. I governi devono fare scelte più ambiziose, i cittadini devono diventare più consapevoli e chiedere di più. Come secondo passo, bisogna scegliere nei consumi quotidiani prodotti a 'Zero deforestazione', ovvero, derivati da attività sostenibili che non comportino alcuna deforestazione, soprattutto per la soia. I cittadini possono poi informarsi sul nostro sito web sul ruolo delle foreste, le cause che scatenano questi incendi, restare aggiornati. Infine, è importante l'aiuto economico per garantire cibo, medicine, vestiario, equipaggiamento per chi lotta contro il fuoco sul territorio. Abbiamo estrema urgenza di tutto questo. Siamo estremamente grati a chi ci sta supportando: stanno arrivando donazioni da scuole, comunità e questo è incredibile. Ma dobbiamo fare davvero uno sforzo globale per proteggere questo patrimonio, è importante non solo per chi vive in queste aree, ma per tutto il pianeta".(Segue)