Amazzonia, Morales ironizza su aiuto 20 milioni del G7

Fco

Roma, 27 ago. (askanews) - Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha ironizzato sulla decisione del G7 di stanziare un aiuto d'emergenza di 20 milioni di dollari per lottare contro gli incendi in Amazzonia, parlando di un contributo "minuscolo".

"Saluto questo (...) piccolo, piccolo, piccolo contributo del G7 di 20 milioni di dollari. Questo non è un aiuto, questo fa parte di una co-responsabilità condivisa, perchè tutti i popoli hanno l'obbligo" di preservare l'ambiente, ha dichiarato il politico in un'intervista alla radio Panamericana. Il presidente di sinistra ha stimato che i Paesi più industrializzati del pianeta, compresi i sette principali riuniti per due giorni in Francia al vertice del G7, "devono contribuire molto e non soltanto in caso di incendi".