Ambasciatore Cina: con Italia rapporti hanno radici profonde

Mos

Roma, 9 ago. (askanews) - Gli scambi bilaterali tra Italia e Cina "hanno radici profonde". L'ha affermato oggi il nuovo ambasciatore cinese a Roma Li Junhua nella sua prima conferenza stampa dopo il suo insediamento avvenuto due mesi fa, ricordando anche la firma a marzo scorso, in occasione della visita in Italia del presidente cioè se XI Jinping, di un memorandum d'intesa sull'adesilmemitaliana all'Iniziativa Belt and Road sulla nuova via della seta.

"Cina e Italia hanno radici profonde negli scambi bilaterali, rispetto reciproco e trattamento ugualitario" ha detto Li aprendo la conferenza stampa dedicata alle vicende in corso a Hong Kong. (Segue)