Ambasciatore Cina: Pechino non resterà a guardare se ci sarà caos

Mos

Roma, 9 ago. (askanews) - La Cina non ha intenzione di lasciare che Hong Kong precipiti nel caos e quindi se l'amministrazione della provincia semi-autonoma non riuscirà a gestirla "non resterà a guardare".

L'ha ribadito oggi il nuovo ambasciatore cinese in Italia Li Junhua nella sua prima conferenza stampa dal suo arrivo a Roma presso la rappresentanza diplomatica della Repubblica popolare. (Segue)