Ambasciatore russo: Italia è il nostro partner privilegiato

Cgi

Milano, 21 nov. (askanews) - "Italia è il nostro partner privilegiato". Così Sergey Razov, ambasciatore della Russia in Italia, in una intervista rilasciata sulle relazioni italo-russe a tutto campo, che spazia dalla Libia alla Nato, dall'Europa sino all'economia, ai trattati bilaterali, all'immigrazione, al turismo e ovviamente alle sanzioni, sulle quali Razov afferma: "I colleghi italiani si sono costantemente opposti all'estensione automatica delle sanzioni. Gli siamo grati per questo, senza dubitare della sincerità del desiderio di rimuovere le restrizioni alla cooperazione economica con la Russia".(Segue)