Ambasciatore Usa in Ue ammette: aiuti a Kiev subordinati a indagini -2-

Fth

Roma, 5 nov. (askanews) - Lo scambio tra il pacchetto di aiuti e le indagini nei confronti di Joe Biden, avversario politico di Trump, sono la ragione per cui è stata avviata la pratica per l'impeachment di Trump.

Le indagini erano iniziate dopo che era stato reso pubblico il contenuto di una telefonata tra Trump e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, avvenuta lo scorso luglio. Secondo i democratici, Trump avrebbe fatto pressioni su Zelensky per convincerlo ad avviare un'indagine sulle attività del figlio di Joe Biden, Hunter, allora parte del consiglio di amministrazione di un'importante società ucraina del gas. L'obiettivo di Trump era dimostrare che Biden avesse abusato del suo potere per proteggere Hunter da alcune indagini anti-corruzione avviate in Ucraina.(Segue)