Amber Heard si confessa: "Amo ancora Johnny Depp"

Steve Helber / POOL / AFP

AGI - "Lo amo, assolutamente. L'ho amato con tutto il cuore". Per la prima volta dopo il processo-evento che l'ha contrapposta all'ex marito Johnny Depp parla Amber Heard.

Lo fa in un'intervista all'Nbc, che verrà mostrata per intero venerdì notte ma già in parte anticipata. E non smette di stupire.

L'attrice 36enne sostiene di amare ancora la star de 'I pirati dei Caraibi', anche se ha ammesso di temere che un giorno lui possa farle di nuovo causa.

"Lo amo, assolutamente. L'ho amato con tutto il cuore. E ho fatto del mio meglio per cercare di far funzionare una relazione profondamente lacerata. Ma non ci sono riuscita". "So che può essere difficile da capire o magari può essere davvero facile. Se solo hai mai amato qualcuno, dovrebbe essere semplice...".

L'attrice dice di amare tuttora Johnny Depp nonostante insista ancora di essere stata violentata e picchiata da lui, anzi che ripeterà "ogni parola" della sua testimonianza "fino alla morte" e che lui ha mentito. Quanto ai suoi piani per il futuro (nei giorni scorsi, il suo team è stato costretto a smentire che sia stato cancellato il suo ruolo, da 2 milioni di dollari, nel sequel di Aquaman) ha sostenuto di voler adesso concentrarsi "a tempo pieno" nel fare la mamma, di sua figlia Oonagh Paige, avuta un anno fa con una madre surrogata.

L'attrice, 36 anni, in un editoriale per il Washington Post, nel 2018 aveva raccontato di esser stata vittima di abusi domestici. Non aveva mai fatto il nome dell'ex marito ma lui si era sentito chiamato in causa e l'aveva citata in giudizio per diffamazione. Depp ha pure sostenuto che l'editoriale aveva praticamente rovinato la sua carriera; e una giuria a Fairfax, in Virginia, gli ha dato ragione in toto, ordinando alla Heard di pagargli più di 10 milioni di dollari in danni.

Per sei settimane il processo è stato un evento mediatico, seguito da milioni di telespettatori grazie alle telecamere all'interno del tribunale. In realtà, Heard non dovrà pagare per intero quei 10 milioni, perché la giuria ha concluso che anche Depp dovrebbe dare all'ex moglie 2 milioni di dollari per le parole diffamatorie pronunciate da un suo precedente avvocato. Ma il suo team legale la scorsa settimana ha anticipato che l'attore potrebbe rinunciare ai suoi 8 milioni di risarcimento.

Intanto la star, che nei giorni scorsi ha compiuto 59 anni, ha ripreso a gonfie vele a lavorare: per ora non sugli schermi, ma calcando le scene dei teatri. L'attore, che nasce musicista, attualmente è in tournée in Europa con il chitarrista britannico Jeff Beck. I due hanno appena pubblicato il nuovo album, intitolato 18, con 13 tracce tra cui cover di Motown, The Beach Boys, John Lennon, The Velvet Underground e Killing Joke, insieme a due composizioni originali di Johnny Depp. L'attore ha anche aperto nei giorni scorsi il suo profilo su TikTok ed è riuscito ad accumulare oltre 7,4 milioni di follower nelle prime 24 ore: lo ha aperto con un video che raccoglie le immagini dei milioni di follower che lo hanno sostenuto durante il processo e una lettera di ringraziamento.

La premiere su TikTok di Depp è avvenuta lo stesso giorno in cui il suo avvocato, Camille Vasquez, è stato promosso partner dello studio legale Brown Rudni. Camille Vasquez è stata la star del processo e alcuni fan hanno ipotizzato che ci fosse anche una 'petit liaison' tra lei e l'attore di 'Edward Mani di Forbice'. Lei ha smentito, dicendo di stare molto bene con il suo partner. Ma dopo la vittoria contro Amber Heard, potrebbe difenderlo ancora in tribunale stavolta dalle accuse di aggressione, provenienti dal set del suo film City of Lies.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli