Amber, la “ragazza drago” che ha speso 16 mila euro in tatuaggi

Amber Luke

Famosa in tutto il mondo come la “ragazza drago“, Amber Luke è una ragazza australiana di 24 anni che ha speso circa 16 mila euro per riempire il suo corpo di tatuaggi.

Amber Luke e i tatuaggi

Fino ad oggi Amber Luke ha speso ben 16 mila euro per i suo circa 130 tatuaggi. Tra questi, due nei bulbi oculari che la ragazza si è fatta dipingere di blu. Proprio per questi due ultimi tatuaggi agli occhi, la 24enne è rimasta cieca per 3 settimane, ma a quanto pare neppure questo episodio è riuscito a fermarla.

La sua passione per i tatuaggi ha inizio all’età di 14 anni. In base a quanto dichiarato dalla stessa Amber Luke, odiava il suo corpo e per questo motivo aveva deciso di cambiarlo. A tal fine ha deciso di iniziare a farsi tatuaggi, piercing e pratiche estreme, cambiando radicalmente il suo look. Particolarmente famosa sui social network, in particolare su Instagram, dove si fa chiamare “Blue Eyes White Dragon”, ovvero Dragone bianco dagli occhi azzurri, la ragazza conta circa 200 mila follower.

Nonostante il corpo pieno di tatuaggi, la ragazza non sembra assolutamente intenzionata a fermarsi. Anzi, il suo desiderio sembra sia quello di riuscire a ricoprire interamente il suo corpo di tatuaggi entro la fine di marzo. Determinata ad andare aventi per la sua strada, quindi, Amber Luke non si è affatto pentita di aver riempito il suo corpo di tatuaggi, anche perché, a suo avviso, “con o senza tatuaggi, difficilmente a 80 anni si trova qualcuno di carino”.