Ambientalisti contro Harry e Meghan: scandalo per la coppia reale

Gli ambientalisti insorgono contro Harry e Meghan

Harry e Meghan sono riusciti a fare arrabbiare alcuni gruppi ambientalisti. Proprio così: il duca e la duchessa di Sussex, nell’intento di godersi le vacanze estive, hanno fatto una mossa che non è piaciuta a gran parte delle persone più attente allo stato di salute dell’ambiente. Ma cosa avranno mai combinato di così grave?

Il volo privato dei Duchi di Sussex manda su tutte le furie gli ecologisti

Andiamo con ordine. Il secondogenito di Carlo e Diana e la sua dolce moglie sono recentemente partiti per la Francia, dove sono atterrati a Nizza con un aereo privato da soli 12 posti. Questo viaggio è stato il loro terzo volo nel giro di soli otto giorni. LEGGI ANCHE: -- Il divieto della Regina per Meghan Markle: cosa non ha potuto fare nelle vacanze estive la moglie di Harry È questo il dettaglio che ha fatto arrabbiare gli ambientalisti, che si sono subito scagliati contro Harry e Meghan. La coppia, infatti, si mostra solitamente attenta alla causa ecologista, ma il loro comportamento si scontra decisamente contro i principi di chi protegge l’ambiente.

L’impronta ecologica di un volo Londra-Nizza è estremamente alta

Il loro volo privato da Londra a Nizza, infatti, ha un’impronta ecologica decisamente alta, distribuendo nell’atmosfera una percentuale di emissioni esponenzialmente maggiore a quella di un qualsiasi passeggero di un qualunque volo commerciale… Tra l’altro, le alternative non mancavano di certo, in quanto da Londra a Nizza ci sono numerosi voli di linea. La coppia ha invece preferito affittare un jet privato da 20mila sterline (circa 22mila euro) per un percorso decisamente breve. A vincere, per Harry e Meghan, è stata una pressante necessità di privacy, che però ha riversato loro addosso le ire degli ambientalisti… Faranno qualcosa per farsi perdonare la loro leggerezza? Le loro vacanze sono state davvero un danno per l’ambiente? Foto: Kikapress