Ambiente, attivisti bloccano il terminal dei jet privati a Ginevra

Fth

Roma, 16 nov. (askanews) - Un centinaio di attivisti di Extinction Rebellion, movimento in favore della tutela dell'ambiente, hanno bloccato pacificamente oggi per due ore e mezza il terminal dei jet privati all'aeroporto di Ginevra. Lo ha riferito il Corriere del Ticino sottolineando che la polizia, presente sul posto, non è intervenuta: i militanti, per la maggior parte giovani, hanno interrotto da soli l'azione dimostrativa.

Una trentina di persone hanno fisicamente ostruito il passaggio nei tre accessi del terminal, impedendo ogni entrata o uscita. Gli altri si sono limitati a scandire slogan, brandire cartelloni e sventolare bandiere con l'effige del loro gruppo.(Segue)