Ambiente, Costa: 30 mln per riforestazione città metropolitane

Psc

Napoli, 22 nov. (askanews) - "Abbiamo messo a disposizione 30 milioni di euro per gli anni 2020 e 2021 per la piantumazione e il reimpianto di alberi nelle città metropolitane. Gli alberi sono nostri grandi alleati nelle azioni di contrasto che abbiamo il dovere e l'urgenza di intraprendere se vogliamo arrestare il cambiamento climatico". A dirlo il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, chiudendo a Napoli, al Museo di Capodimonte, gli Stati generali del Verde pubblico, manifestazione organizzata dal Comitato per lo sviluppo del Verde pubblico, con il supporto tecnico dell'Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale).

Il provvedimento annunciato dal ministro prevede due tranche da 15 milioni destinate a un programma sperimentale di messa a dimora di alberi, di reimpianto e di silvicoltura, e per la creazione di foreste urbane e periurbane, nelle città metropolitane. La copertura della spesa è assicurata dall'utilizzo di parte dei proventi delle aste delle quote di emissione di CO2. La ripartizione delle risorse a disposizioni tra le città metropolitane terrà conto, in particolare, della valenza ambientale e sociale dei progetti presentati, del livello di riqualificazione e di fruibilità dell'area, dei livelli di qualità dell'aria e della localizzazione nelle zone oggetto delle procedure di infrazione comunitaria, nel 2014, per il superamento dei valori limite di PM10, e del 2015, per il mancato rispetto dei valori limite di biossido di azoto. (segue)