Ambiente, Costa: da gennaio nasce Direzione ad hoc su economia circolare -2-

red/Rus

Roma, 5 nov. (askanews) - Agli Stati generali della green economy su "Green New Deal e sfida climatica: obiettivi e percorso al 2030", il ministro ha evidenziato l'importanza di cogliere l'occasione unica di coniugare economia e ambiente grazie anche ai quattro provvedimenti legislativi in corso di approvazione: il decreto Clima, la legge di stabilità, la Nadef e il collegato ambientale. "Qualcosa sta iniziando a cambiare - ha affermato. C'è qualcosa di nuovo. Finalmente si sta parlando in maniera evolutiva di ambiente, finalmente si sta parlando di sviluppo ecosostenibile. Oggi c'è una risposta: iniziamo a declinarla positivamente".

Rivolgendosi alle imprese, il ministro ha detto che "domani in Cdm sarà approvato il decreto della presidenza del Consiglio dei ministri di riordino del ministero dell'Ambiente, che istituisce la Direzione generale per l'economia circolare, con cui voi aziende potrete interfacciarvi. Sarà un riferimento normativo valido per declinare le norme sul territorio. Ecco, io penso che il dialogo e il confronto siano un'arma vincente".